martedì, luglio 25, 2017
Home > Salute e Benessere > Intolleranza e allergie: non sono la stessa cosa

Intolleranza e allergie: non sono la stessa cosa

allergie e intolleranze

Una percentuale sempre maggiore di persone ha una reazione negativa legata all’assunzione di determinati alimenti, causata da allergia o intolleranza alimentare, che sono due distinte patologie, anche se i sintomi sono spesso uguali: mal di pancia, vomito, diarrea o rush cutaneo.

L’allergia è una risposta eccessiva da parte del sistema immunitario verso agenti estranei, che può presentarsi anche con sintomi gravi e sfociare nello shock anafilattico. Le allergie alimentari si presentano, di solito, nei primi tre anni di vita ma possono manifestarsi in qualsiasi momento.

L’intolleranza, invece, non coinvolge il sistema immunitario e si sviluppa quando il corpo non riesce a digerire alcune sostanze. Mentre le persone allergiche devono eliminare del tutto il cibo che scatena la reazione, gli intolleranti possono limitarsi ad assumere piccole quantità dell’alimento in questione senza sviluppare sintomi, ad eccezione degli intolleranti al glutine.

L’intolleranza al glutine (celiachia) è una condizione permanente di intolleranza che coinvolge anche il sistema immunitario.